Attenzione: le date sono state modificate. Per le date precedentemente scelte non vi erano più alloggi disponibili

Ci sono luoghi splendidi dove fare vacanze bellissime. E poi ci sono luoghi speciali dove vivere esperienze che ti restano dentro.   (I. Battaini)  

La Valle Maira è una delle 12 Valli Occitane dell’Italia, è situata nel cuore delle Alpi Cozie Meridionali. Rimasta isolata dai grandi flussi turistici, negli ultimi anni ha investito in un turismo sostenibile offrendo agli escursionisti servizi di qualità. Non avendo uno sbocco stradale verso la Francia e nessun impianto da sci, è rimasto un territorio pittoresco ed incontaminato che sorprende per le sue straordinarie bellezze paesaggistiche.

Come base delle nostre escursioni  abbiamo scelto Acceglio , che si trova a 1200 m di altezza alla testata della valle. Nei giorni di permanenza avremo la possibilità di esplorare i vari aspetti della valle, il programma delle escursioni è ancora in fase di definizione.

La sistemazione avverrà presso l’hotel Le Marmotte in loc. Acceglio – Borgo Frere (CN): è un caratteristico albergo di montagna con cucina tipica piemontese e prodotti fatti in casa (compreso pane e pasta fresca).

Per approfondimenti visita il sito: https://www.lemarmotte.com

La gita è riservata ai soli soci CAI in regola con il tesseramento 2024.

I posti a disposizione sono 30.

QUOTA indicativa DI PARTECIPAZIONE: € 280,00 + 15 euro di contributo organizzativo.

La quota comprende: il trattamento di mezza pensione, acqua microfiltrata e vino Doc rosso sfuso compreso – il caffè e gli altri extra saranno da pagare a parte – c’è la possibilità di avere il cestino per il pranzo.

Non comprende il viaggio che verrà effettuato con macchine private condivise.

INFORMAZIONI 

Gabriella – tel. 3474600919 

Nadia – tel. 3314029318

Iscrizioni al link: https://bit.ly/e12ma15

Oppure in sede CAI il martedì dalle ore 17,30 alle ore 18,30.

La prenotazione dovrà avvenire entro venerdì 22 marzo e dovrà essere accompagnata da un acconto di € 100 da versare tramite bonifico bancario.

Prima di effettuare il bonifico attendere OK dell’organizzazione.

IBAN IT 32 U056 9610 1000 0000 6320 X 22 – intestatario CAI Novara- causale: caparra Trekking Val Maira, Nome e Cognome.

Il resto della quota dovrete portarlo con voi; il saldo avverrà direttamente in struttura in base al tipo di pernotto.

Un’eventuale disdetta dovrà pervenire entro il 15 maggio, dopo questa data non sarà più possibile rimborsare l’acconto.

In base alle condizioni meteo, ambientali o tecniche, l’organizzazione si riserva di apportare cambiamenti al programma e modificando gli itinerari (anche in fase di escursione).

Ricordiamo che con l’iscrizione al trekking esplicitamente si accetta, senza riserva, il seguente principio: “In considerazione dei rischi e dei pericoli relativi all’attività escursionistica e alla frequentazione della montagna, il partecipante solleva il CAI di Novara, gli organizzatori e gli accompagnatori da ogni qualsivoglia responsabilità per incidenti e/infortuni sofferti e/o causa durante le escursioni”.